Crea sito

Rogo della Vecchia

TORNA L’APPUNTAMENTO DI META’ QUARESIMA

 

GIOVEDI’ 12 MARZO

ORATORIO DI PEZZAZE ORE 20:00

“PEZZAZE PRESA D’ASSALTO

DAI POSTINI DI MARIA DE FILIPPI ”

LA RAPPRESENTAZIONE SI SVOLGERA’ ALL’INTERNO

(NEL SALONE – EX TEATRO- )

SEGUIRA’ IL CONSUETO ROGO ALLA VECCHIA

 

PER IL RINFRESCO CHE CHIUDERA’ IN BELLEZZA LA SERATA SONO APPREZZATE TORTE FRITTELLE E QUANT’ALTRO che dovranno essere consegnate in Oratorio prima dell’inizio della manifestazione.

Il gruppo oratorio vi aspetta numerosi e coglie l’occasione per ringraziare anticipatamente tutti coloro che in qualsiasi modo contribuiranno alla buona riuscita dell’evento.

Carnevale

ORATORIO S. GIOVANNI BOSCO PEZZAZE

FESTA DI CARNEVALE

Domenica 15 febbraio 2015

Ore 13.30 ritrovo e partenza presso il piazzale Miniera.
Il corteo toccherà le tre piazze principali: piazza di Pezzazole, poi quella di Stravignino e infine quella di Mondaro.
A seguito dei carri ci sarà la sfilata a piedi e i bambini dovran-     no essere accompagnati da un adulto.
La festa continuerà in Oratorio, con musica e balli e, per chi volesse, ci sarà la possibilità di mangiare panino e salamina con patatine fritte.
Si prega gentilmente di non portare bombolette di schiuma, fialette e quant’altro possa causare spiacevoli inconvenienti.
Saranno ben gradite bibite e frittelle che dovranno essere portate nelle tre piazze principali.
Ringraziamo anticipatamente tutti coloro che in qualsiasi modo contribuiranno alla buona riuscita della festa, e vi aspettiamo tutti mascherati.

GLI ORGANIZZATORI DECLINANO OGNI RESPONSABILITA’

I collaboratori dell’Oratorio

Festa di San Giovanni Bosco

   Oratorio S.Giovanni Bosco – Pezzaze

Festa di S. Giovanni Bosco e S.Agnese

 

Si comunica che domenica 01 febbraio 2015 nella giornata di S. Giovanni Bosco e S. Agnese, protettori della gioventù, l’Oratorio effettuerà lo spiedo d’asporto, previa prenotazione, da effettuarsi entro giovedì 29 gennaio.  La consegna avverrà verso le ore 12.00, dopo la S. Messa.
Nel pomeriggio a partire dalle ore 14.OO aspettiamo bambini e ragazzi per tornei di ping pong, calcio balilla e altre sorprese.

A seguire merenda per tutti.

Vi aspettiamo numerosi!!!

Per informazioni e prenotazioni rivolgersi a:

Lucio:
Domenica:

Pellegrinaggo Sicilia

Proposta pellegrinaggio 2015: Sicilia

sicilia_en_10_pueblos_71379597_650x

SICILIA dal 17 al 24 agosto 2015
Da est ad ovest, da Catania a Palermo, storia e natura di un’isola unica.
1° giorno: Catania – Acireale (o dintorni).
Arrivo in aeroporto a Catania e pranzo libero. Nel pomeriggio visita con guida di Catania. Trasferimento ad Acireale lungo la riviera dei Ciclopi con i caratteristici faraglioni. Sistemazione in albergo: cena e pernottamento.

2° giorno: esc. Etna e Taormina.
Mezza pensione in albergo. Al mattino escursione sull’Etna, il vulcano attivo più alto d’Europa, arrivando fino a quota 1900 metri.
Pranzo. Visita con guida di Taormina, città celebrata da scrittori e artisti per il famoso teatro costruito dai greci che fondarono la città.

3° giorno: Acireale – Siracusa – Noto – Caltagirone (o dintorni).
Colazione. Partenza per Siracusa. Visita con guida della zona archeologica con il teatro e le Latomie. Pranzo sull’isola dell’Ortigia.
Proseguimento per Noto, “il giardino di pietra”, esempio di urbanistica barocca in Sicilia: visita con guida. Continuazione per Caltagirone. Sistemazione in albergo: cena e pernottamento. Leggi il resto »

Pellegrinaggio a Lourdes

Proposta di pellegrinaggio: Lourdes

hotel-lourdes-grotte-sanctuaires-mini

LOURDES IN PULLMAN dal 27 luglio al 01 agosto 2014
1° giorno: Nizza – Montpellier.
Al mattino partenza in pullman per la Riviera Ligure e ingresso in Francia. Arrivo a Nizza per il pranzo. Continuazione del viaggio ed arrivo a Montpellier. Sistemazione in albergo: cena e pernottamento.

2° giorno: Montpellier – Carcassonne – Lourdes.
Colazione. Partenza per Carcassonne. Visita libera della Città, uno dei più importanti esempi in Europa di architettura fortificata medievale. Pranzo. Proseguimento per Lourdes. Sistemazione in albergo e cena. Primo saluto alla Grotta. Cena e pernottamento.
Leggi il resto »

Cronache Natalizie

20141225_121201Battista

La Messa Solenne del giorno di Natale è stata offerta in ringraziamento al Signore dal nostro Sacrista Battista per il suo ministero laicale all’ interno della chiesa e della Comunità.

Anche noi tutti ringraziamo, innalzando una preghiera al Signore Gesù Cristo per questo dono fatto alla nostra comunità. Il “mestiere” del Sacrista è fatto di piccoli gesti, spesso passati inosservati ma coronati e guidati da tanta fede, pazienza e carità. Battista per un’ intera vita ha svolto il suo servizio in parrocchia, e sebbene l’ età impedisca l’ assidua presenza di una volta è ancora una colonna portante per la nostra Chiesa e Sacrestia. Sacrista attento e solerte, memoria storica della vita religiosa del paese. Lo dobbiamo ringraziare se la nostra bella chiesa si è conservata tale fin ai giorni nostri e se si son mantenute vive le tradizioni, nel cerimoniale, nelle parature e nel suono delle campane, che seppur elettrificate rintoccando scandiscono e guidano i momenti più importanti della nostra piccola, ma bella comunità proprio come una volta.

Che il Signore lo preservi in forza e salute ancora per molti anni, e che doni alla nostra Sacrestia in futuro ancora aiuti così preziosi e fedeli.

Bollettino

Bollettino Parrocchiale n° 31

Potete scaricare il Canto della Montagna, bollettino parrocchiale delle comunità di Pezzaze e Pezzoro n° 31

Confessioni

300px-g_molteni_la_confessione_1838_coll_privataConfessioni

Si raccomanda nel periodo Natalizio la S. Confessione.

Gli orari per le confessioni sono:
Lunedì 22 dicembre: alle ore 15.00 confessione per i ragazzi delle medie
Lunedì 22 dicembre: alle ore 16.00 confessione per i ragazzi delle elementari.

Martedì 23 dicembre: alle ore 9.00 confessioni per i malati.
Martedì 23 dicembre: alle ore 20.00 confessioni per tutti.

Sarà presente un confessore forestiero.

CAPODANNO IN ORATORIO

img045

San Francesco d’ Assisi

Cantico delle Creature

Altissimo, onnipotente, bon Signoresan-francesco_di-assisi
Tue so’ le laude, la gloria et l’honore
et onne benedictione.
A te solo, Altissimo, se konfanno
Et nullo homo ene digno te mentovare.
Laudato si’, mi’ Signore, cum tucte le tue creature,
specialmente messer lo frate sole
lo quale è iorno et allumini noi per lui,
et ellu è bellu e radiante, cum grande splendore:
de te, Altissimo, porta significatione.
Laudato si’, mi’ Signore, per sora luna e le stelle:
in celu l’ài formate clarite et pretiose et belle.
Laudato si’, mi’ Signore, per frate vento
et per aere et nubilo et sereno et onne tempo,
per lo quale alle tue creature dai sostentamento.
Laudato si’, mi’ Signore, per sora acqua,
la quale è molto utile et humile
et pretiosa et casta.
Laudato si’, mi’ Signore, per frate focu
per lo quale enallumini la nocte
ed ello è bello et iocundo et robustoso et forte.
Laudato si’, mi’ Signore, per sora nostra madre terra,
la quale ne sustenta et governa,
et produce diversi fructi con coloriti fiori et herba.
Laudato si’, mi’ Signore, per quelli ke perdonano
per lo tuo amore,
et sostengo’ infirmitate et tribolatione.
Beati quelli ke le sosterranno in pace
ka da te, Altissimo, sirano incoronati.
Laudato si’, mi’ Signore,
per sora nostra morte corporale
da la quale nullo homo vivente po’ skappare.
Guai a quelli ke morranno ne le peccata mortali;
beati quelli ke trovarà
ne le sue sanctissime volutati,
ka la morte secunda nol farrà male.
Laudate et benedicete mi’ Signore,
et rengratiate et serviteli
cum grande humilitate.

(S. Francesco d’Assisi)

Post precedenti «

» Post successivi